Slakey Brothers – I magazzini automatici orizzontali accelerano il prelievo degli ordini

Slakey Brothers, fondata nel 1939, è uno dei maggiori distributori della West Coast di materiali per sistemi di riscaldamento, aerazione, condizionamento dell’aria e idraulica.



Applicazione:  Distribuzione di sistemi di riscaldamento, ventilazione e condizionamento dell’aria e di materiali per idraulici a filiali all’ingrosso, punti vendita al dettaglio e cantieri.

 

Soluzione fornita: 4 caroselli orizzontali, di cui 3 integrati nella stessa stazione di lavoro, con sistema pick-to-light.

 

Riepilogo dei vantaggi: il cliente ha migliorato del 400% circa l’efficienza nell’evasione degli ordini, senza aggiungere ulteriore personale e ottenendo un ritorno dell’investimento in meno di due anni.

 

Utilizzando un approccio semplice alle operazioni di stoccaggio e recupero automatici, Slakey Brothers di Elk Grove, California è stata in grado di migliorare la propria efficienza di picking quasi del 400%, gestendo un incremento del 25% del giro d’affari.

Slakey Brothers, fondata nel 1939, è uno dei maggiori distributori della West Coast di materiali per sistemi di riscaldamento, aerazione, condizionamento dell’aria e idraulica. Al fine di migliorare le proprie capacità di distribuzione e far fronte in anticipo all’incremento della propria attività, la società ha costruito un centro di distribuzione di 300.000 metri quadrati dove gestisce circa 24.000 referenze attive di cui 18.000 in prelievo. Oggi, il centro di distribuzione serve 31 filiali all’ingrosso e 3 negozi al dettaglio, in 4 stati. Attraverso i punti vendita locali, Slakey Brothers rifornisce anche installatori, direttamente nei cantieri o nei loro negozi. Una flotta di circa 100 automezzi di proprietà consegna il 90% degli ordini nel raggio di 200 miglia del centro di distribuzione.

Il centro è stato progettato con alte scaffalature porta pallets per immagazzinare la vasta gamma di materiali, con sagome variabili, che vengono tenuti in prelievo. Gli ordini vengono prelevati dalle scaffalature, in maniera raggruppata, tramite commissionatori e carrelli elevatori che sono gestiti direttamente dal sistema di gestione di magazzino dell’azienda.

"Il tasso di prelievo degli articoli di piccole e medie dimensioni era inferiore a ciò che pensavo ci servisse per operare in modo efficiente”, ha dichiarato Sean Burke, Slakey Brothers Corporate Logistics Manager.

Il sistema installato da Slakey Brothers utilizza 3 magazzini automatici rotanti orizzontali integrati in una stazione di lavoro, dotati di un sistema pick-to-light e gestiti dal software. I caroselli orizzontali sono un sistema formato da colonne con ripiani, che ruotano lungo una guida ovale, fornendo agli operatori, a richiesta, i materiali immagazzinati in maniera ordinata

Evasione ordini diretti e ordini dai negozi
I centri di distribuzione Slakey Brothers evadono 2 tipi di ordini: ordini di vendita e ordini da filiali/negozi. Gli ordini di vendita sono ordini consegnati ai cantieri. Il centro di distribuzione Slakey Brothers evade quotidianamente circa 300 ordini di questo tipo. Il secondo tipo di ordine è un ordine da filiale/negozio. Questo è essenzialmente un trasferimento di magazzino che viene utilizzato per rifornire i punti vendita Slakey Brothers. Un ordine di questo tipo è composto da 50 a 150 voci circa. Per evadere questi ordini, Slakey Brothers raggruppa 4 ordini che vengono evasi simultaneamente. In media, vengono evasi ogni giorno circa dai 16 ai 20 ordini per negozi. I negozi più grandi vengono riforniti ogni giorno, mentre quelli più piccoli 2 o 3 volte alla settimana.
 
Maggior precisione di picking
Per iniziare un prelievo raggruppato, l'operatore esegue la scansione dell’etichetta di un contenitore (codice a barre). Questo collega un ordine specifico ad un contenitore specifico. L'operatore ripete questo processo per ciascun ordine che deve essere raggruppato. I 3 caroselli orizzontali si posizionano automaticamente per consentire il prelievo. Il sistema pick-to-light indica visivamente all’operatore da quale carosello e da quale ripiano prelevare il materiale richiesto e il relativo quantitativo, migliorando la produttività ed eliminando virtualmente gli errori di prelievo.

La stazione di lavoro include una piattaforma mobile per il comfort e la sicurezza dell'operatore durante le operazioni evasione degli ordini. Qualora un operatore, per qualsiasi motivo, scenda dalla piattaforma, il sistema di sicurezza blocca l’impianto.

In un quarto carosello orizzontale sono riposti i contenitori vuoti. Un distributore di pallet e un nastro trasportatore forniscono alla stazione di lavoro imballi pieghevoli delle dimensioni del pallet. Ogni imballo è dedicato a un unico ordine negozio oppure a 4 ordini di vendita con i relativi 4 contenitori. Una volta completato il prelievo degli ordini, gli imballi vengono inviati, tramite nastro trasportatore, al reparto spedizioni dove sono movimentati con un carrello elevatore.

Un nastro trasportatore a gravità per pallet rifornisce la stazione di lavoro, con i materiali in entrata, tramite un trasferimento a catena, al nastro trasportatore principale.

"Dall’installazione dei magazzini automatici rotanti orizzontali, abbiamo aumentato la produttività di prelievo da 40 linee/ora a 150-160 linee/ora", ha detto Burke. "Nonostante un aumento del 25% del nostro volume d’affari, siamo stati in grado di raggiungere questo alto livello di efficienza nel prelievo, senza dover incrementare il personale. In realtà, siamo stati in grado di riassegnare alcuni operatori ad altri compiti".
 
Come ulteriore vantaggio, il design compatto dei caroselli orizzontali Kardex Remstar ha richiesto solo 1.800 m2 di superficie rispetto ai 4.000 m2 di superficie necessari per le scaffalature tradizionali.

"I caroselli orizzontali hanno soddisfatto le nostre aspettative per una migliore efficienza di picking", conferma Burke. "Siamo sulla buona strada per realizzare il ritorno del nostro investimento in meno di due anni."

 
OK